Per aree sportive all’aperto si intendono aree all’aperto a servizio ludico ricreativo adibite a campi sportivi, piscine, campi polivalenti, aule verdi etc. La grandezza e il colore dei cerchi indicano i metri quadri disponibili per residente 0-17. Non sono disponibili i dati sui comuni di Verona, Roma, Salerno, Matera e Bolzano.

FONTE: elaborazione openpolis - Con i Bambini su dati Istat
(ultimo aggiornamento: lunedì 31 Dicembre 2018)

Scelte compromesse

L’adolescenza non è solo una fase di transizione tra infanzia e età adulta. È l’età in cui ragazze e ragazzi compiono molte delle decisioni che definiranno la loro vita successiva, a partire dalla scuola.

Approfondisci
Esercizio #32 | Giovedì 4 Febbraio 2021

Sport

La povertà educativa in Lombardia

Il Covid ha posto nuove sfide nel contrasto alla povertà educativa. Un fenomeno multidimensionale che varia ampiamente sul territorio e che in una regione vasta come la Lombardia necessita di un’analisi a livello locale, da provincia a provincia e da comune a comune.

Approfondisci
Esercizio #31 | Venerdì 22 Gennaio 2021

Scuola

Esclusione

Disuguaglianze digitali

L’emergenza coronavirus ha messo a nudo nuove esigenze per il paese, soprattutto per le famiglie con figli. È diventato evidente come lo sviluppo dell’agenda digitale sarà sempre più legato al contrasto alla povertà educativa.

Approfondisci
Esercizio #27 | Martedì 14 Luglio 2020

Asili nido

Abbandono scolastico
25,7%
i giovani del Sud Sardegna che hanno lasciato la scuola dopo la licenza media. Quasi due volte il dato medio nazionale.

Cultura

Tante Italie dove crescere

Dove nasci e cresci è una delle variabili che più decide le opportunità a disposizione del minore. Una serie di mappe per approfondire la condizione dei minori e i servizi loro rivolti.

Approfondisci
Esercizio #15 | Lunedì 18 Novembre 2019

Parole

Quali sono le cause della povertà educativa

La povertà educativa è la condizione in cui un bambino o un adolescente si trova privato del diritto all'apprendimento in senso lato, dalle opportunità culturali e educative al diritto al gioco. Povertà economica e povertà educativa si alimentano a vicenda.

Che cos’è l’abbandono scolastico

L'abbandono scolastico precoce riguarda i giovani che lasciano gli studi con la sola licenza media. Un fenomeno grave, sia per le sue cause più frequenti (disagio economico e sociale) sia per gli effetti a breve e lungo termine (difficoltà di trovare lavoro e aggravamento delle disuguaglianze).

Che cosa sono le aree interne

Le aree interne sono i territori del paese più distanti dai servizi essenziali (quali istruzione, salute, mobilità). Parliamo di oltre 4.000 comuni, con 13 milioni di abitanti, a forte rischio spopolamento (in particolare per i giovani), e dove la qualità dell'offerta educativa risulta spesso compromessa.

FONTE: elaborazione openpolis - Con i Bambini su dati Istat

Scuole e asili per ricucire il paese

In un paese dove l’ascensore sociale è rotto e persistono profonde differenze tra i territori, serve un forte investimento sull’educazione, dagli asili nido alle scuole.

Approfondisci
Esercizio #9 | Mercoledì 10 Aprile 2019

Periferie a Roma

Fuori e dentro il raccordo

A Roma, anche come conseguenza dei prezzi delle abitazioni, le famiglie con figli piccoli tendono a concentrarsi maggiormente nelle zone a ridosso o fuori dal grande raccordo anulare.

Gli edifici scolastici a Roma

La presenza, la diffusione e la condizione delle scuole nella capitale è un tema che riguarda migliaia di studenti e famiglie (non solo di Roma). Approfondiamo questi aspetti, dall’età di costruzione degli edifici alla presenza di mense e palestre.

Approfondisci
Esercizio #29 | Martedì 27 Ottobre 2020

FONTE: elaborazione openpolis - Con i bambini su dati Istat, censimento 2011

Rassegna stampa

TgR Lazio
12 Aprile 2021

La povertà minorile e l’emergenza Covid

Accanto all’impatto sulla salute, la pandemia ha avuto effetti anche sulla condizione economica e sociale delle persone, con particolare attenzione alla povertà minorile.
Domani
14 Marzo 2021

L’abbandono scolastico e la questione Ilva

Nell'ambito di uno speciale di Domani su Taranto e la questione Ilva, il quotidiano cita openpolis in merito all'abbandono scolastico nella città pugliese.
Fanpage
10 Marzo 2021

La povertà minorile nella pandemia

Accanto all’impatto sulla salute, la pandemia ha avuto effetti anche sulla condizione economica e sociale delle persone. I primi a pagarne le conseguenze sono i bambini.

Ultimi eventi

Presentazione online
14 Aprile 2021

Le mappe della povertà educativa nel Lazio

Il 14 aprile alle 11.00 presentiamo "Le mappe della povertà educativa nel Lazio", un'indagine svolta da Openpolis in collaborazione con l'impresa sociale Con i Bambini.
l'Aquila
30 Gennaio 2020

La povertà educativa in Abruzzo: analisi e riflessioni

Il 30 gennaio si terrà all'Aquila un convegno sulla povertà educativa in Abruzzo, durante il quale verrà presentato il report openpolis sull'incidenza del fenomeno nelle province e nei comuni abruzzesi.

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.