VISUALIZZA
Articoli (18) Numeri (70) Parole (10) Rassegna stampa (16)

Gli studenti svantaggiati e le disuguaglianze educative a scuola #conibambini

È ancora forte la relazione tra i risultati degli alunni e la condizione economica, sociale e culturale della famiglia di origine. Una dinamica pericolosa, perché lascia indietro i ragazzi che vengono dai contesti più difficili e in prospettiva i territori più deprivati.

L’impatto sul paese degli scarsi rendimenti scolastici #conibambini

Per migliorare le competenze dei più giovani, gli stati Ue hanno fissato come obiettivo di ridurre la quota di studenti con scarsi rendimenti scolastici. Un problema che per l'Italia significa prima di tutto abbattere i divari tra nord e sud del paese.

I progressi dell’Europa in materia di clima ed energia Focus Europa

Il nuovo parlamento europeo ha l'occasione di porre al centro dell'agenda politica Ue gli obiettivi su clima ed energia, in particolare in quei settori in cui non è stato fatto abbastanza.

Il valore dell’investimento nelle scuole dell’infanzia #conibambini

L'istruzione pre-primaria pone le basi per i futuri apprendimenti dei ragazzi. Un ruolo così importante nel contrasto della povertà educativa che merita un approfondimento quanto l'Italia sta investendo su questo settore.

Open data, copyright e diritti digitali. Una rassegna in vista delle elezioni europee Good Link

Quella digitale non è più una dimensione aggiuntiva, separata o virtuale della vita: è parte del quotidiano di ognuno di noi e del modo in cui viviamo insieme agli altri. I dati rappresentano la posta in gioco per il controllo delle trasformazioni che attraversano la società.

Gli europarlamentari italiani: un bilancio di fine legislatura Focus Europa

A pochi giorni dalle elezioni per il rinnovo del parlamento europeo ripercorriamo il lavoro dei nostri 73 rappresentanti. Abbiamo analizzato in particolare presenze, assenze, influenza e voti ribelli.

L’Italia e gli obiettivi 2030 sull’istruzione #conibambini

Uno dei 17 obiettivi fissati dalle Nazioni unite per il 2030 riguarda la promozione di un'istruzione più equa e di qualità. Vediamo con alcuni indicatori che cosa sta facendo il nostro paese.

Estendere i servizi per l’infanzia serve anche per l’occupazione femminile #conibambini

Gli obiettivi di Barcellona del 2002 sui servizi per l'infanzia erano stati impostati proprio per aumentare l'occupazione femminile. Ecco perché estendere il servizio è un investimento sia per i bambini che per le famiglie e la parità di genere.

L’Italia è ancora lontana dall’obiettivo Ue sul lavoro Focus Europa

Nel 2018 l'occupazione è ritornata al livello del 2008, ma mancano ancora 4 punti al target 2020. Persistono profonde differenze regionali e difficoltà per donne e giovani ad accedere al mondo del lavoro.

Infrazioni europee, il costo della cattiva politica Focus Europa

Dal 2012 sono costate al nostro paese quasi 550 milioni di euro. Con l'arrivo del governo Conte sono tornate a crescere le procedure d'infrazione contro l'Italia.

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.