Il grafico mostra il totale dei pagamenti, diviso per aziende beneficiarie, che risultavano presenti nel primo elenco pubblicato nel luglio 2021 dal commissario straordinario per l’emergenza Covid-19 e successivamente assenti nell’aggiornamento dell’elenco, pubblicato sulla stessa pagina web il 21 luglio 2021. Le date di pagamento vanno dal 1 aprile al 28 giugno 2021 e si riferiscono a contratti stipulati precedentemente.

FONTE: elaborazione openpolis su dati del commissario straordinario

Povertà educativa

Com’è strutturata la legge di bilancio

Contiene la previsione delle entrate e delle uscite sia per l’anno successivo che su un arco triennale. Assegna inoltre le risorse ai ministeri sulla base delle varie voci di spesa.

Mappe del potere

Nasce l’agenzia per la cybersicurezza Mappe del potere

Un nuovo decreto istituisce l'architettura nazionale di cybersicurezza in cui sono comprese una nuova agenzia specializzata e un comitato interministeriale. Queste strutture ricalcano in gran parte il sistema di intelligence e ne assorbono alcune funzioni.

Pnrr e next generation Eu

Che cos’è il Next generation Eu

Il Next generation Eu è uno strumento europeo volto a aiutare, attraverso investimenti, i paesi membri a seguito delle perdite dovute dalla crisi sanitaria. I settori principalmente interessati sono l'ecologia, la sanità e la parità.

Come funziona la governance del Pnrr

Per garantire il corretto andamento del Pnrr il governo ha messo in piedi una complessa struttura di governance per monitorare i progetti e risolvere eventuali criticità. Ricorrendo se necessario a poteri sostitutivi.

Cos’è il Pnrr, piano nazionale ripresa e resilienza

È il documento che il governo italiano ha predisposto per illustrare come intende gestire i fondi di Next generation Eu. Suddivide i settori di intervento in 6 missioni principali, tra cui digitalizzazione, salute e transizione ecologica.

Il Piano nazionale di ripresa e resilienza (pnrr) è il documento realizzato dal governo italiano in cui sono elencati tutti gli interventi che saranno finanziati con le risorse messe a disposizione dall’Unione europea nell’ambito del piano Next generation Eu. Il Pnrr si articola in 6 voci principali: digitalizzazione, transizione ecologica, infrastrutture, istruzione, coesione sociale e salute. Queste a loro volta si suddividono in componenti, ambiti di intervento e investimenti.

FONTE: elaborazione openpolis su dati presidenza del consiglio dei ministri

Accoglienza

Il ministero dell’interno e il bilancio dell’accoglienza Migranti

Analizzare i fondi pubblici che sostengono il sistema di accoglienza è un'operazione complessa. Infatti per individuare le voci specifiche occorre entrare nel dettaglio escludendo dai calcoli alcuni capitoli di spesa, che in certi casi possono riguardare materie anche molto diverse.

Gli sbarchi di migranti nel Mediterraneo

Nei primi 6 mesi del 2021 gli sbarchi nel Mediterraneo sono lievemente aumentati. Quella via mare rimane la rotta migratoria più importante per chi vuole raggiungere l'Europa, e anche la più pericolosa: negli ultimi 12 mesi, quasi 2mila persone sono morte o scomparse durante la traversata.
OSSERVATORIO NORMATIVO

702

atti presi dalle istituzioni per affrontare l’emergenza Coronavirus.
Molti gli attori coinvolti: dal governo alla protezione civile passando per il ministero della salute.

Governo e parlamento

Numeri alla mano
5 dati per capire la politica. Ogni giovedì anche su Radio Radicale.

Ecologia e Innovazione

Quanto l’Italia dipende dai combustibili fossili Ambiente

I combustibili fossili sono tra le principali risorse energetiche, ma sono anche una delle più consistenti cause del riscaldamento globale. L'Italia si sta impegnando nell'utilizzo di fonti rinnovabili, ma rimane ancora troppo dipendente dai combustibili fossili.

La produzione di Co2 dalle industrie italiane Ambiente

L’aumento delle emissioni di anidride carbonica nell’atmosfera è considerato una delle cause principali del cambiamento climatico. Analizzare i dati sulle emissioni di Co2 delle industrie può essere utile a capire meglio la situazione.

La povertà educativa in Puglia

La povertà educativa incide in modo diverso all’interno di una regione. Dall’offerta di asili nido alla raggiungibilità degli edifici scolastici, abbiamo ricostruito le disparità a livello di opportunità e servizi educativi, tra le province e i comuni della Puglia.

Approfondisci
Esercizio #42 | Martedì 13 Luglio 2021

Bilanci dei comuni

I minori e lo sport

La pandemia ha inciso sulla possibilità di fare sport per bambini e ragazzi. Un approfondimento sull’attività fisica tra i minori e l’offerta di aree sportive all’aperto e di palestre nelle scuole.

Approfondisci
Esercizio #40 | Venerdì 18 Giugno 2021

Bandi Covid

La gestione di Figliuolo e i distinguo da quella di Arcuri Bandi Covid

A inizio luglio il commissario straordinario ha pubblicato i pagamenti per l'emergenza Covid nei primi due trimestri dell'anno. Parliamo di 1,2 miliardi di euro, dai quali però mancano all'appello gli ultimi mesi della gestione Arcuri, da cui Figliuolo si è smarcato anche di fronte la camera dei deputati.

Asili nido in Italia

I divari nell’offerta di nidi e servizi prima infanzia sul territorio nazionale, tra mezzogiorno e aree interne

Approfondisci
Esercizio #36 | Martedì 27 Aprile 2021

Comuni commissariati

Foia

Il ricorso al Foia in materia di ambiente Diritto di accesso

Ben prima dell'introduzione del Foia, un diritto di accesso libero, senza dimostrare il proprio interesse, è previsto dal 2005 sulle informazioni ambientali. Nel corso degli anni, è stato in alcuni casi necessario l'intervento del giudice amministrativo per garantire questa prerogativa.

Il ruolo del Foia per la tutela della salute Diritto di accesso

La pandemia ha dimostrato quanto i dati siano centrali nel definire le strategie di contrasto all'emergenza. In questi mesi sono state numerose le richieste di accesso in materia di salute. Approfondiamo limiti e utilizzi di questo strumento sul fronte sanitario.

Centri d'Italia, una mappa dell'accoglienza

Per la prima volta rendiamo pubblica una mappatura dei centri di accoglienza nel 2018 e 2019, che consente di conoscere il dettaglio a livello comunale e la distribuzione a livello nazionale.

Approfondisci
Esercizio #33 | Martedì 16 Marzo 2021

Disparità di genere

I dati di genere ancora mancanti in Italia Disparità di genere

Nella lotta alla disparità di genere, le amministrazioni locali e i governi possono mettere in campo delle politiche per favorire l'uguaglianza. Tuttavia, queste azioni necessitano di dati di genere per riuscire a conoscere in maniera chiara e fedele alla realtà una determinata problematica.

Lo squilibrio di genere negli organi politici regionali Regioni

Negli organi politici delle regioni si fa sentire molto lo squilibrio di genere. I dati cambiano significativamente a seconda dei territori, ma in ogni caso, ad oggi, solo in Umbria si trova una donna a ricoprire l'incarico di presidente, mentre tra i consiglieri le donne sono meno di un quarto.

Scelte compromesse

L’adolescenza non è solo una fase di transizione tra infanzia e età adulta. È l’età in cui ragazze e ragazzi compiono molte delle decisioni che definiranno la loro vita successiva, a partire dalla scuola.

Approfondisci
Esercizio #32 | Giovedì 4 Febbraio 2021

Hate speech

Quali prospettive per il ddl Zan Hate speech

Il 13 luglio il senato riprenderà la discussione sul ddl Zan. Tuttavia la proposta di legge contro l'omotransfobia continua ad essere avversata da una parte del paese. Vediamo quali sono state le critiche principali mosse nelle ultime settimane.

La presenza dei musulmani in Italia

Negli ultimi anni, la presenza di musulmani e musulmane in Italia è cresciuta. Tuttavia, le persone che professano la religione cristiana rimangono la maggioranza, anche tra le comunità straniere.


Cooperazione

Le spese per l’emergenza.

Naviga. Cerca. Scarica i dati.

Europa

Le conseguenze della pandemia sui giovani Europa

Lo scoppio della pandemia ha avuto importanti conseguenze lavorative, e in particolare sui giovani. Nelle rilevazioni, questi dichiarano maggiore incertezza e ansia a causa dell’insicurezza del periodo.

Il turismo nelle regioni europee Europa

Il turismo ha subito un importante contraccolpo dalla pandemia. Per analizzare il possibile impatto possiamo analizzare i dati Eurostat 2019 per capire come era la situazione del settore turistico prima dell'emergenza sanitaria.

Rassegna stampa

Il Corriere della Sera
30 Luglio 2021

La famiglie che non possono andare in vacanza

Come ogni anno, l’estate rappresenta un momento di svago per bambini e ragazzi. Particolarmente importante se si considera che il diritto al gioco e al tempo libero è riconosciuto dalla stessa convenzione Onu sui diritti dell’infanzia.
Il Tempo
29 Luglio 2021

La mobilità a Roma e Milano

La mobilità è tra gli ambiti considerati più importanti nelle dinamiche pubbliche di una città. Il settore dei trasporti urbani, infatti, è uno degli elementi su cui si misura la vivibilità dei luoghi, siano essi metropolitani o in provincia.
Repubblica
27 Luglio 2021

Gli incidenti automobilistici e le spese per la polizia locale

Nei bilanci i comuni possono inserire le spese sostenute per la polizia locale, legate al funzionamento e all'amministrazione dei servizi che mirano a garantire la sicurezza in ambito urbano, anche ovviamente in collaborazione con altre forze dell'ordine (non comunali) presenti sul territorio.

Ultimi eventi

online
13 Luglio 2021

Le mappe della povertà educativa in Puglia

Il 13 luglio alle 10.30 presentiamo “Le mappe della povertà educativa in Puglia”, un’indagine svolta da openpolis in collaborazione con l’impresa sociale Con i Bambini.
online
18 Giugno 2021

Presentazione del report “I minori e lo sport”

Si terrà venerdì 18 giugno alle ore 11.00 la presentazione online del nuovo rapporto dell'osservatorio povertà educativa #conibambini, sul tema dell'attività sportiva tra i bambini e ragazzi.
online
1 Giugno 2021

LIBenter si presenta

Sarà presentata ufficialmente martedì 1 giugno un'importante iniziativa congiunta che si pone l'obiettivo di monitorare e garantire la trasparenza sull'impiego dei fondi del piano nazionale di ripresa e resilienza.

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.