XVIII Legislatura

Nel gruppo misto del senato ci sono 3 componenti. La prima, e più numerosa, è quella di Liberi e uguali con 4 membri (Grasso, De Petris, Errani e Laforgia). Poi abbiamo Psi-Maie-Usei con Nencini, Cario e Merlo: 3 rappresentanti di 3 partiti diversi. Infine la mono-componente +Europa, di cui fa parte solamente Emma Bonino.

Al senato non ci sono numeri minimi necessari per la creazione di una componente nel gruppo Misto.

FONTE: senato della repubblica

Ripensare la gig economy

La parola agli autisti di Uber

L'esempio degli autisti di Seattle ci insegna che i movimenti guidati dai gig workers possono contribuire in modo decisivo a una transizione più equa verso un nuovo mondo del lavoro.

La disruption delle persone

Esiste un'alternativa concreta alle pratiche estrattive della “sharing economy”, si tratta delle cooperative su piattaforma.

Non odiamo la gig economy, ma deve cambiare

Guy McClenahan, corriere di Deliveroo e sindacalista, ci racconta com'è cambiato il lavoro dei corrieri a domicilio dagli esordi e come i lavoratori si sono organizzati per far valere i loro diritti.

Periferie

Scopri a chi sono rivolte le pubblicità elettorali su Facebook

Cerca un politico, un partito o un tema

Propaganda social

Il budget oscuro tra cooperazione e migrazione

Mentre aumentano le risorse per gestire il fenomeno migratorio e quelle per promuovere lo sviluppo dei paesi poveri, scarsa rendicontazione e poca trasparenza compromettono il dibattito pubblico su scelte e ruolo dell’Italia.

Approfondisci
Esercizio #2

Cooperazione Italia

Rassegna stampa

La7
31 marzo 2018

Gender gap in politica

Nonostante il nuovo parlamento sia quello con la maggior numero di donne, la parità di genere resta ancora lontana.
Corriere della Sera
14 marzo 2018

34% di donne elette

Cresce il numero di donne in parlamento ma resta sotta la soglia auspicata dalla legge elettorale.Dati "Tre poli contrapposti".

Ultimi eventi

Conferenza stampa
16 aprile 2018

Dreamers 1968, presentazione mostra fotografica

Dal 5 maggio al 2 settembre sarà allestito un percorso fotografico e multimediale per raccontare il 1968. Iniziativa di Agi a cui openpolis partecipa con dati su politica e parlamento.
Torino
24 marzo 2018

Parliamo di città digitale con la community di Merge-it

Lo scopo di MERGE-it è riunire insieme le realtà che si occupano di cultura e libertà digitali, per conoscersi e farsi conoscere. In questa occasione presentiamo "Il nostro diritto digitale alla città".

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.