VISUALIZZA
Articoli (141) Esercizi (18) Numeri (405) Parole (2) Rassegna stampa (74) Eventi (2)

I minori stranieri non accompagnati in Italia Numeri alla mano

I dati sono un ottimo modo per analizzare fenomeni, raccontare storie e valutare pratiche politiche. Con Numeri alla mano facciamo proprio questo. Una rubrica settimanale di brevi notizie, con link per approfondire. Il giovedì alle 7 in onda anche su Radio Radicale. Leggi “Come procede l’accoglienza dei minori stranieri non accompagnati“ Ascolta il nostro podcast […]

Come procede l’accoglienza dei minori stranieri non accompagnati #conibambini

Sono oltre 21mila i minori stranieri non accompagnati in Italia, bambini e giovani che proprio per questa condizione necessitano di tutele specifiche. Un modello di accoglienza e integrazione diffuso dovrebbe rappresentare uno dei cardini di questo approcio.

L’impatto dello sport sulla condizione sociale dei giovani #conibambini

Lo sport non incide solo sulla salute, ma anche su aspetti educativi e sociali fondamentali per i minori. Oggi l'offerta di impianti dove praticarlo è fortemente squilibrata, sia nel confronto Italia-Ue che all'interno del paese.

Prosegue il calo delle nascite in Italia #conibambini

Il 2023 segna un nuovo record storico nel calo delle nascite, che scendono a 379mila da 393mila dell'anno precedente. Il tasso di natalità è in calo nel 72% dei comuni; in 6 su 10 è inferiore alla media nazionale. Meno di 1 su 10 supera la media Ue.

Il disagio giovanile dopo il Covid Numeri alla mano

I dati sono un ottimo modo per analizzare fenomeni, raccontare storie e valutare pratiche politiche. Con Numeri alla mano facciamo proprio questo. Una rubrica settimanale di brevi notizie, con link per approfondire. Il giovedì alle 7 in onda anche su Radio Radicale. Leggi “Disagio giovanile, un fenomeno che non si può ridurre a pochi numeri“ […]

Disagio giovanile, un fenomeno che non si può ridurre a pochi numeri Non sono emergenza

Nell'ambito della campagna "Non sono emergenza" di Con i Bambini, presentiamo alcuni dati, non esaustivi, per comprendere meglio la condizione degli adolescenti in uscita dalla pandemia.

L’impatto della povertà tra le famiglie monogenitoriali dopo il Covid #conibambini

I nuclei monogenitoriali, in oltre 8 casi su 10 composti dalla madre sola con figli a carico, sono tra i più esposti alla povertà. In attesa di dati definitivi, la deprivazione sociale in questi nuclei mostra alcuni segnali di aumento.

Come le opportunità educative incidono sull’accesso al lavoro #conibambini

La scuola è uno dei fattori che determinano le maggiori o minori possibilità di occupazione. Per questo garantire un diritto equo all'istruzione di qualità è essenziale: i comuni con bassa scolarità spesso coincidono con quelli a bassa occupazione, specie nel sud.

Le mense nel contrasto della povertà educativa e alimentare #conibambini

Le rilevazioni post-pandemia confermano che la deprivazione alimentare colpisce soprattutto i minori nel mezzogiorno, dove vi sono anche meno mense scolastiche. Queste, oltre a garantire la possibilità di tempo pieno, sono centrali nella strategia contro la povertà alimentare.

L’istruzione dei genitori condiziona ancora il futuro dei figli #conibambini

Il titolo di studio dei genitori mantiene un'influenza sulle opportunità cui avranno accesso i minori, rendendo la povertà educativa di fatto ereditaria. Oltre un terzo dei figli di non diplomati attraversa una condizione di deprivazione, contro il 3% dei figli di laureati.