VISUALIZZA
Articoli (54) Esercizi (2) Numeri (59) Parole (22) Rassegna stampa (120)

Casellati alla guida del senato, ma la partita dei ruoli chiave inizia ora Parità di genere

Per la prima volta nella nostra storia il presidente del senato è una donna. Dai capigruppo alle commissioni, come sarà l'equilibrio di genere nelle key position.

Maggioranze ampie per l’elezione dei presidenti delle camere XVIII legislatura

Alla prova del voto segreto ha tenuto l'accordo tra centrodestra e M5s.

Perché l’elezione dei presidenti delle camere è così importante XVIII legislatura

Sarà l'atto di apertura della XVIII legislatura. Un passaggio fondamentale, che però non necessariamente preluderà alla formazione di una coalizione di governo.

Quando le pluricandidature limitano la parità di genere XVIII legislatura

Nel parlamento con la percentuale più alta di donne, le pluricandidature hanno pesantemente depotenziato il tentativo di inserire quote di genere nella legge elettorale. Ecco il perché.

Il ruolo centrale del presidente della repubblica Politiche 2018

In questa fase politica il ruolo del capo dello stato è ritenuto da tutti cruciale, in particolare per la nomina del governo.

La carriera politica dei nuovi parlamentari XVIII legislatura

Un terzo degli eletti non ha mai fatto politica. Con l'exploit della Lega si registra un'impennata di amministratori locali che entrano per la prima volta in parlamento.

Tre poli contrapposti 2018, l’identikit del nuovo parlamento Politiche 2018

Il parlamento più giovane e con più donne della storia repubblicana. Il boom di 5stelle e Lega porta a un nuovo ricambio generazionale, oltre il 30% degli eletti non ha mai fatto politica.

Con quale maggioranza nasce il governo Elezioni 2018

A dispetto delle numerose formule ipotizzate, sono poche le opzioni per formare una maggioranza di governo. Vediamo quali, Costituzione e precedenti alla mano.

La commissione d’inchiesta sul sistema di accoglienza Accoglienza

In questi anni la commissione ha prodotto varie relazioni, spesso con l'appoggio dell'opposizione. Per non essere sprecato questo lavoro dovrebbe essere la base per le future politiche di accoglienza.

I cambi di gruppo prima ancora dell’inizio della legislatura Candidati indesiderati

Gli espulsi di oggi potrebbero diventare decisivi domani per le sorti di un prossimo governo, soprattutto se in parlamento non ci sarà una maggioranza chiara.

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.