VISUALIZZA
Articoli (59) Esercizi (2) Numeri (64) Parole (22) Rassegna stampa (126)

I decreti salvo intese e il richiamo di Mattarella Governo Conte

Lo sblocca cantieri e il decreto crescita devono ancora arrivare al Quirinale. Ma la lunga gestazione dei decreti legge non è una novità, in media passano 10 giorni dalla presentazione alla pubblicazione in gazzetta ufficiale.

Propaganda online, a che punto siamo in vista del voto Elezioni europee

Le soluzioni messe in campo da Facebook, Twitter e Google per le elezioni europee lasciano ancora molte zone d'ombra. Il parlamento italiano dovrebbe intervenire, ma non fa nulla.

Lo stress test delle votazioni parlamentari per il governo Conte Osservatorio legislativo

Marzo è stato un mese pieno di ostacoli per l'esecutivo: tra fiducia e sfiducia all'esecutivo e l'approvazione di provvedimenti controversi. Vediamo il dettaglio.

Perché è un errore aver bocciato la commissione periferie Periferie

Nella scorsa legislatura aveva fatto luce sulla condizione nelle aree urbane. La proposta di proseguire queste attività con una commissione bicamerale è stata respinta da Movimento 5 stelle e Lega. Ecco perché quel lavoro è ancora prezioso ed è un errore abbandonarlo.

Legge di bilancio 2020: si avvicinano le prime scadenze Finanza pubblica

L’approvazione della scorsa legge di bilancio è stata caratterizzata da numerosi errori. I ritardi e le difficili trattative con l'Europa hanno infatti comportato un'eccessiva contrazione dei tempi di discussione in parlamento.

Di Maio e Salvini abusano del loro ruolo per fare campagna elettorale Governo giallo-verde

Siti istituzionali per pubblicizzare eventi elettorali e missioni parlamentari per fare comizi. Comportamenti inopportuni dei due leader politici di 5stelle e Lega.

Decreti (incompleti) per implementare il programma di governo Osservatorio legislativo

A febbraio il decreto semplificazioni è stato approvato, con la fiducia, inglobando altri 2 decreti. I decreti in parlamento spesso cambiano, a volte troppo.

Elezioni europee, mancano ancora regole chiare per la propaganda online Propaganda social

Dal silenzio elettorale, alla rendicontazione delle spese passando per la trasparenza del mandatario. Il nostro parlamento deve ancora approvare una legge, e il voto di maggio è dietro l'angolo.

I decreti legge continuano a monopolizzare l’attività di governo e parlamento Osservatorio legislativo

A gennaio sono stati presentati altri 3 decreti legge, con i 2 di dicembre arriviamo così a quota 5 in soli 2 mesi. Per il resto il parlamento ha votato solo ratifiche di trattati internazionali.

La mancanza di trasparenza nelle nomine pubbliche, il caso Istat Governo Conte

A luglio dello scorso anno sono iniziate le procedure per trovare il sostituto di Alleva. Ma il processo è stato poco trasparente.

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.