Sei mesi di governo Conte

Se fino ad ora il governo Conte aveva utilizzato in poche occasioni la fiducia per approvare provvedimenti, l’attuale contesto sta sicuramente cambiando le carte in tavola.

|

Avvenire 4 dicembre 2018

In occasione dei 50 anni della testata, Avvenire pubblica un’intervista a tutto tondo al presidente del consiglio Giuseppe Conte a sei mesi dalla nascita del suo governo.

A margine dell’articolo un’infografica riporta alcuni nostri dati sui voti di fiducia. Il decreto sicurezza infatti è stato il primo provvedimento su cui il governo ha messo la fiducia sia alla camera che al senato. Nella precedente legislatura era accaduto varie volte che uno stesso provvedimento richiedesse il voto di fiducia in più di un’occasione. Nel caso del governo Gentiloni in particolare è successo 11 volte, Renzi 5 e Letta 1. Per approfondire vai a “La prima (problematica) doppia fiducia del governo Conte“.

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.