VISUALIZZA
Articoli (50) Numeri (61) Parole (8) Rassegna stampa (63)

Riprende l’attività del parlamento dopo la pausa di maggio Osservatorio legislativo

Il mese di giugno ha risentito della pausa forzata dovuta alla campagna elettorale per le elezioni europee del mese precedente. L'ingolfamento dei lavori del parlamento ha comportato un ampio uso della fiducia.

Trasparenza di fondazioni e associazioni, chi deve fare i controlli non ce la fa Think tank

La commissione di garanzia ammette di non avere i mezzi e le risorse per monitorare su think tank e fondazioni. Un problema, che in qualche modo andrà risolto.

L’importanza di Fontana agli affari europei Governo giallo-verde

Superato il rischio di una procedura di infrazione il governo ha realizzato un rimpasto di governo con cui la Lega ha recuperato peso all'interno del consiglio dei ministri.

Perché non viene approvata una legge sul salario minimo Maggioranze alternative

Sulla carta ci sono i numeri per l'approvazione di una norma sul salario minimo anche senza l'appoggio della Lega eppure i partiti continuano a rimarcare le differenze tra le diverse proposte invece di giungere ad un compromesso

Decreti legge, quando lo straordinario diventa l’ordinario Governo Conte

Creato per intervenire in momenti di urgenza, il decreto legge, anche con questo governo, sta monopolizzando l'attività del parlamento.

La mancanza di dibattito nelle leggi di autorizzazione alla ratifica dei trattati Governo Conte

Molte delle leggi approvate contengono autorizzazioni alla ratifica dei trattati internazionali. La scarsa partecipazione delle camere nell'elaborazione di tali testi può comportare problemi in fase di attuazione, come avvenuto per il Tap e per la Tav.

Cosa fare con i dati sui decreti attuativi Azione di governo

Per il secondo mese consecutivo, in seguito al nostro Foia, sono stati pubblicati i dati sui decreti attuativi. È ora possibile avviare un vero monitoraggio sull'attuazione del programma di governo, ecco come.

Dopo un anno il governo non ha una posizione chiara nella trattativa Ue Ciclo di bilancio

L'Italia rischia una procedura di infrazione per disavanzi eccessivi basata sul debito. Nonostante i seri rischi per la nostra economia, dal governo non vengono messaggi chiari e univoci, il che alimenta ulteriormente l'attuale clima di incertezza.

Lo stallo istituzionale della campagna elettorale Osservatorio legislativo

A maggio poche riunioni di governo e sedute del parlamento. Nessun nuovo provvedimento discusso in consiglio dei ministri. Il governo Conte ha festeggiato il primo anno con una paralisi legislativa.

Fondazioni e associazioni politiche, il governo ci riprova Think tank

Con il decreto crescita l'esecutivo ha cercato di rimediare alle norme troppo vaghe inserite nella legge anticorruzione. Sono stati fatti passi in avanti, ma alcuni forti dubbi rimangono.

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.