Le leggi di iniziativa parlamentare

L’esplosione della pandemia ha determinato la necessità di fornire risposte immediate per contrastare l’espansione dei contagi e la conseguente crisi economica. In questo contesto il parlamento è stato relegato in una posizione di secondo piano.

|

Radio24 20 Settembre 2021

Su Radio24 vengono citati alcuni nostri dati, riportati su un articolo a firma di Massimiliano Scafi su Il Giornale. I dati fanno riferimento a un nostro approfondimento dello scorso luglio sull’attività del parlamento, a cui è seguito un altro pubblicato il 16 settembre.

Ascolta Radio24

Sia il quotidiano che la radio milanese parlano di sole 5 leggi approvate in via definitiva dalle camere (da quando si è insediato il governo Draghi). In realtà si tratta di 5 leggi esclusivamente di iniziativa parlamentare, su 37 proposte.

Tuttavia il tema della scarsa centralità del parlamento nell’attività legislativa rimane. È evidente, infatti, la fragilità dell’attuale sistema partitico e, in particolare, il ruolo secondario di camera e senato rispetto all’agenda politica che è saldamente in mano all’esecutivo.

Il tema della subalternità del parlamento non è certo nuovo, tuttavia l’emergenza Covid ha ulteriormente esasperato questa dinamica.

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.