VISUALIZZA
Articoli (117) Esercizi (6) Numeri (247) Parole (3) Rassegna stampa (84)

Coronavirus, l’elenco completo degli atti Osservatorio normativo

La fine dello stato di emergenza non ha comportato un’interruzione nella produzione di “atti Covid”. Sono molti gli attori coinvolti nella gestione della più grande crisi sanitaria del nostro paese. Ecco le decisioni che sono state prese.

Il governo Meloni e le questioni di fiducia Governo e parlamento

L'attuale esecutivo ha posto la fiducia 5 volte in 21 giorni. Un modo per velocizzare l'approvazione delle norme che tuttavia riduce di molto le prerogative del parlamento.

Il governo Meloni e l’eredità delle attuazioni mancanti Decreti attuativi

Il lavoro dell’esecutivo uscente ha consentito un significativo smaltimento dell’arretrato. Tuttavia sono ancora molti i decreti attuativi che mancano all’appello.

Il governo Draghi e la proliferazione dei decreti legge Numeri alla mano

I dati sono un ottimo modo per analizzare fenomeni, raccontare storie e valutare pratiche politiche. Con Numeri alla mano facciamo proprio questo. Una rubrica settimanale di brevi notizie, con link per approfondire. Il giovedì alle 7 in onda anche su Radio Radicale. Vai a “I problemi legati all’abuso della decretazione d’urgenza“. 146 i decreti legge […]

I problemi legati all’abuso della decretazione d’urgenza Verso la XIX legislatura

L’eccessiva produzione di decreti legge negli ultimi anni ha ingolfato l’agenda delle camere che spesso non sono riuscite a trattarli in tempi utili. Questo ha determinato alcune criticità.

Decreti attuativi e Pnrr Numeri alla mano

I dati sono un ottimo modo per analizzare fenomeni, raccontare storie e valutare pratiche politiche. Con Numeri alla mano facciamo proprio questo. Una rubrica settimanale di brevi notizie, con link per approfondire. Il giovedì alle 7 in onda anche su Radio Radicale. Leggi “Il Pnrr e il tema dei decreti attuativi mancanti“. 17 gli atti […]

Il Pnrr e il tema dei decreti attuativi mancanti #OpenPNRR

Come buona parte delle misure legislative, anche quelle legate al Pnrr richiedono una quota di atti di secondo livello per essere implementate. Le dimissioni del governo però potrebbero comportare rallentamenti anche da questo punto di vista.

La camera inizierà la legislatura senza una riforma del regolamento Riforme istituzionali

Era uno dei correttivi divenuti necessari a seguito del taglio dei parlamentari. Ciò potrebbe comportare rallentamenti e difficoltà nel funzionamento degli organi di Montecitorio.

Gli investimenti per l’efficientamento energetico e i problemi del superbonus #OpenPNRR

Circa 14 miliardi del Pnrr sono serviti per rifinanziare il cosiddetto "superbonus". Una misura che se da un lato ha avuto effetti positivi sull'economia, dall'altro ha comportato una serie di problemi. Non ultimo il fatto che le risorse stanziate non basteranno per tutti.

L’attività del governo Draghi in numeri Governo e parlamento

Dopo aver incassato la fiducia al senato con soli 95 voti favorevoli, il presidente del consiglio ha deciso di confermare le proprie dimissioni. Ripercorriamo attraverso i numeri quanto fatto dall'esecutivo in questi 17 mesi.