VISUALIZZA
Articoli (74) Esercizi (6) Numeri (143) Parole (2) Rassegna stampa (70)

Perché sui decreti attuativi è importante non fare passi indietro Coronavirus

Da giorni non è più possibile monitorare lo stato di implementazione dei decreti attuativi relativi alle norme emanate da governo e parlamento. Per questo chiediamo alle istituzioni di non fare passi indietro su questo tema in un momento così delicato per il paese.

Il difficile rapporto tra politica e vertici amministrativi Ministeri

Nel corso di un'intervista televisiva il viceministro Sileri ha chiesto le dimissioni del segretario generale del ministero sottolineando le responsabilità dei dirigenti amministrativi. Eppure dal 2008 tutti i governi hanno attribuito a Giuseppe Ruocco incarichi sempre più importanti.

Ci aspettano 2 mesi pieni di voti di fiducia? Parlamento ingolfato

Con diversi decreti legge da convertire nell'arco di 46 giorni a cui si aggiunge la discussione sulla legge di bilancio, il parlamento nelle prossime settimane sarà chiamato ad un vero è proprio tour de force. Questo potrebbe spingere il governo a fare ampio uso del voto di fiducia.

Atti di sindacato ispettivo, quanto il governo rende conto al parlamento Coronavirus

Nelle ultime settimane il centrodestra ha accusato il premier di non condividere i provvedimenti con il parlamento. Su informative e comunicazioni il confronto non è mancato, ma restano problemi sul coinvolgimento delle camere nell'emergenza.

I numeri della maggioranza al senato e il ruolo di Forza Italia Numeri alla mano

I dati sono un ottimo modo per analizzare fenomeni, raccontare storie e valutare pratiche politiche. Con Numeri alla mano facciamo proprio questo. Una rubrica settimanale di brevi notizie, con link per approfondire. Il giovedì alle 7 in onda anche su Radio Radicale. Leggi “La maggioranza ha bisogno dei voti di Forza Italia?“. 161 I voti favorevoli […]

Il difficile rapporto tra governo e parlamento sull’adozione dei Dpcm Coronavirus

Dopo un'estate relativamente tranquilla, la recrudescenza dei contagi da Covid-19 ha portato il governo ad adottare misure via via più restrittive. L'esecutivo è tornato a fare ampio ricorso anche ai Dpcm, uno strumento però che presenta diverse criticità.

Il puzzle della sanità calabrese Mappe del potere

Con la revoca del commissario Cotticelli si riapre il puzzle della sanità calabrese. Una situazione istituzionale complessa caratterizzata da commissariamenti a tutti i livelli e una gestione che sembra a tutti gli effetti non all'altezza della crisi sanitaria che stiamo vivendo.

La politica degli annunci, quando comunicazione e realtà divergono La gestione della crisi

Il governo in questi mesi si è spesso lanciato in avanti promettendo iniziative e aiuti per cittadini e imprese. Un modo per cercare di tranquillizzare la popolazione a cui però sono seguiti gravi ritardi nell'implementazione concreta dei provvedimenti.
Esercizio #30 | Giovedì 5 Novembre 2020

Centri d'Italia: il sistema a un bivio

A 2 anni dall'entrata in vigore del decreto sicurezza le criticità del sistema di accoglienza si sono accentuate. Con l'emergenza sanitaria, inoltre, i problemi diventano ancora più lampanti.

Emendamenti, un altro tassello nella crisi del parlamento Parlamento asimmetrico

Nel passaggio dal Conte I al Conte II il numero di emendamenti approvati è diminuito sensibilmente. Inoltre si sono intensificate pratiche non correte, come quella di discutere e votare le proposte di modifica in un solo ramo del parlamento.

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.