La mappatura dei think tank italiani

Sul Fatto Quotidiano viene raccontato, tra le altre cose, anche il nostro report pubblicato nel 2020 “Cogito ergo sum”: una mappatura di oltre 150 think tank e fondazioni politiche in Italia. Un modo per capire le relazioni di potere, oltre i partiti politici.

|

Il Fatto Quotidiano 6 Maggio 2022

Sul Fatto Quotidiano Ilaria Proietti firma un articolo titolato “Fondazioni, solo 8 su 6mila hanno presentato i bilanci”. Nel racconto cita anche il nostro rapporto sui think tank della politica italiana, pubblicato nel 2020.

In “Cogito ergo sum 2020” presentiamo una mappatura delle 153 strutture che abbiamo censito dal 2015 al 2020.

Think tank, fondazioni e associazioni sono ormai una costante della politica italiana. Strutture che grazie alla crisi dei partiti hanno trovato il modo di diventare sempre più centrali nelle dinamiche nazionali.

Organizzazioni che sono accomunate dal desiderio di essere dei forum in cui discutere e formare una nuova classe politica e dalla volontà di instaurare dei processi di policy making. Luoghi trasversali in cui politici, accademici, imprenditori e società civile si incontrano.

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito utilizza solo cookie tecnici. È possibile leggere l’informativa cliccando qui.