VISUALIZZA
Articoli (116) Esercizi (6) Numeri (238) Parole (21) Rassegna stampa (32)

Il nuovo consiglio superiore della magistratura e il suo vicepresidente Mappe del potere

Nei giorni scorsi si è tenuta la prima seduta del plenum con cui si sono insediati i nuovi componenti del consiglio superiore della magistratura. In questo contesto inoltre è stato eletto il nuovo vicepresidente.

I partiti e la raccolta del 2×1000 nel 2022 Mappe del potere

Sono passati ormai 8 anni da quando è entrato in funzione il 2xmille come forma di finanziamento pubblico ai partiti. Un arco di tempo sufficiente per apprezzane l'evoluzione sia in termini complessivi sia rispetto alle singole forze politiche che vi fanno ricorso.

Le regioni al voto nel 2023 Mappe del potere

Nel 2023 si voterà in 4 regioni per eleggere il presidente e rinnovare il consiglio. Lazio e Lombardia andranno alle urne già il prossimo mese, mentre in Friuli-Venezia Giulia e Molise in primavera.

Il discorso di fine anno del presidente della repubblica Mappe del potere

I discorsi di fine anno del capo dello stato sono una consuetudine che accompagna questa istituzione fin dai suoi esordi.

La presenza femminile al vertice delle aziende sanitarie Mappe del potere

Nonostante il numero di professioniste in ambito sanitario continui a crescere di anno in anno, la quota di donne che ricoprono incarichi di vertice nelle aziende sanitarie o ospedaliere rimane ancora molto bassa.

I nuovi capi di gabinetto del governo Meloni Mappe del potere

I capi di gabinetto dei ministri e della presidente del consiglio sono figure poco note ma molto importanti per il funzionamento dell'esecutivo.

La nuova composizione del Copasir e l’autorità delegata Mappe del potere

Negli scorsi giorni è entrato in funzione il Copasir, ovvero l'organo parlamentare di controllo dell'intelligence. Con questo passaggio sono ora in funzione tutti gli organi politici che si occupano della materia.

La disparità di genere negli incarichi parlamentari Mappe del potere

La presenza femminile in parlamento si è ridotta per la prima volta da molti anni. Lo scarso peso delle parlamentari si conferma anche dagli incarichi che ricoprono in aula e nelle commissioni.

Chi decide la politica di cooperazione allo sviluppo

La cooperazione allo sviluppo è parte integrante e qualificante della politica estera italiana. Per questo i ruoli chiave dei due ambiti combaciano, con l’eccezione di alcune figure con competenze specifiche in ambito di cooperazione.

Il governo Meloni in numeri

I dati sono un ottimo modo per analizzare fenomeni, raccontare storie e valutare pratiche politiche. Con Numeri alla mano facciamo proprio questo. Una rubrica settimanale di brevi notizie, con link per approfondire. Il giovedì alle 7 in onda anche su Radio Radicale. Vai a “I numeri del governo Meloni“. Ascolta il nostro podcast su Radio […]