Gli atti emanati per l’emergenza Covid

In un articolo che riassume il 2021 della politica italiana, l’agenzia di stampa Agi cita i nostri dati sull’osservatorio degli atti elaborati ed emanati nell’ambito dell’emergenza coronavirus.

|

Agi 27 Dicembre 2021

In un articolo intitolato “Ieri e oggi. Chiuso e aperto. Racconto di Natale“, che riassume l’attività politica in Italia nell’anno che sta per concludersi, l’agenzia di stampa Agi cita i dati del nostro osservatorio indipendente sugli atti nell’ambito dell’emergenza Covid.

Governo, protezione civile, ministero della salute e tanti altri. Sono molti gli attori coinvolti nella gestione della più grande crisi sanitaria del nostro paese.

Al 20 dicembre scorso erano stati complessivamente emanati 825 atti, per una media di circa 35 al mese. I primi mesi del 2020 sono stati i più intensi dal punto di vista della produzione normativa: a febbraio sono stati pubblicati 67 atti Covid, a marzo 103, ad aprile 65. Nel 2021 gli atti pubblicati sono 359.

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito utilizza solo cookie tecnici. È possibile leggere l’informativa cliccando qui.