Iniziativa legislativa, stessi valori per i governi Draghi e Conte II

Percentuale delle legge approvate suddivise per iniziativa

Nelle ultime tre legislature la maggior parte delle leggi approvate dal parlamento sono sempre state in maggioranza quelle di iniziativa governativa. Con i governi Draghi e Conte II tuttavia la percentuale si è ulteriormente sbilanciata. Le leggi di iniziativa governativa approvate infatti in questi due casi superano l’85%.

Nell’ordinamento italiano sono 5 i soggetti che hanno il potere dell’iniziativa legislativa. Si tratta dei membri del parlamento, del governo, dei consigli regionali, del consiglio nazionale dell’economia e del lavoro (Cnel) e anche dei cittadini che possono presentare un disegno di legge raccogliendo almeno 50mila firme.

FONTE: dati ed elaborazione openpolis
(ultimo aggiornamento: venerdì 2 Luglio 2021)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.