L’attuazione del decreto rilancio

Il decreto rilancio è attualmente ancora in discussione in parlamento, in attesa di una prima approvazione da parte di Montecitorio. Il provvedimento dovrà essere convertito in legge, con l’approvazione quindi anche di Palazzo Madama, entro il prossimo 18 luglio.

|

La Repubblica 9 Luglio 2020

La Repubblica è tornata sul tema dei decreti attuativi riprendendo alcuni elementi dei nostri più recenti contributi sul tema.

In “L’attuazione dei decreti Covid19, una lunga e contorta strada” abbiamo analizzato quanti dei decreti attuativi necessari ad implementati i provvedimenti Covid-19 erano stati adottati a metà giugno.

Più di recente abbiamo pubblicato “Cortocircuito governo, la distanza tra comunicazione e realtà” dove abbiamo ripreso il tema dei decreti attuativi in particolare rispetto al decreto rilancio. Un provvedimento che per complessità è paragonabile ad una legge di bilancio, richiedendo quindi un alto numero di decreti attuativi. Al 6 luglio ne devono essere ancora adottati 73 , con ministero dell’economia e quello dello sviluppo economico che avranno un ruolo centrale nelle prossime settimane.

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.