L’attività legislativa del parlamento a un anno dalle elezioni

A gennaio sono stati presentati altri 3 decreti legge, con i 2 di dicembre arriviamo così a quota 5 in soli 2 mesi. Per il resto il parlamento ha votato solo ratifiche di trattati internazionali.

|

Il Corriere della Sera 3 Marzo 2019

A un anno dalle elezioni del 4 marzo 2018 il Corriere della Sera riprende in un articolo di Antonio Polito i passaggi principali che hanno caratterizzato la XVIII legislatura e il percorso del governo Conte.

Nell’articolo sono riportati alcuni dati dell’ultima edizione del nostro Osservatorio legislativo. Anche in questa legislatura l’attività del governo domina su quella parlamentare infatti il 71,43% delle leggi approvate da inizio legislatura sono conversioni di decreti legge del governo oppure ratifiche di trattati internazionali.

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.