Il parlamento continua a perdere centralità

Dopo i primi 6 mesi di governo Letta il 77% dei provvedimenti di iniziativa parlamentare erano già stati assegnati alla commissione competente, per il governo Conte la percentuale scende al 59,10%.

|

Huffingtonpost 6 Gennaio 2019

L’Huffingtonpost ha ripreso in un articolo alcuni dati e analisi del nostro rapporto “Semestre giallo-verde” in cui abbiamo analizzato l’attività di governo e parlamento a sei mesi dall’avvio dell’esecutivo Conte.

Durante questi primi 6 mesi quasi 2/3 delle leggi approvate sono state conversioni di decreti del governo. In media poi i decreti legge dell’esecutivo Conte hanno avuto 44 emendamenti durante la trattazione parlamentare, contro i 128 del governo Letta.

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.