L’aiuto pubblico allo sviluppo nei paesi Dac 2012-2017

Nel 2016 si interrompe il trend di crescita dei fondi destinati all'aps da parte dei paesi del comitato per l’aiuto allo sviluppo dell'Ocse.

Nel 2017, per la prima volta dal 2012, si riducono i fondi destinati all’aiuto allo sviluppo da parte dei paesi Dac. Rispetto all’anno precedente infatti i dati definitivi registrano un calo dell’1,5% nei fondi erogati. Si tratta di una riduzione inferiore rispetto a quanto emergeva dai dati preliminari, che comunque segna l’interruzione di un trend di forte crescita che aveva caratterizzato gli ultimi anni.

Gli andamenti nel tempo che comparano o aggregano i dati di paesi con valute diverse si calcolano in dollari a prezzi costanti. Guardando gli stessi dati in valori correnti infatti risulterebbe una leggera crescita che tuttavia risulta fuorviante rispetto al calcolo in termini reali.

FONTE: Ocse
(ultimo aggiornamento: lunedì 1 Aprile 2019)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.