I ministeri dell’economia e delle infrastrutture sono i più coinvolti nelle attuazioni

Numero di decreti attuativi previsti per ministero proponente

Il ministero maggiormente coinvolto nella produzione di decreti attuativi è quello dell’economia, chiamato ad emanare 193 decreti attuativi, di cui circa la metà (97) ancora da adottare. Al secondo posto poi troviamo l’eredità lasciata dall’ex ministero delle infrastrutture e dei trasporti con 131 decreti attuativi di cui 83 ancora da emanare. Anche il ministero dello sviluppo economico è stato chiamato a diramare più di 100 decreti attuativi da inizio legislatura, di cui 64 ancora da attuare.

Nel corso della legislatura l’assetto dei ministeri è cambiato più volte. Nel grafico sono riportati i ministeri di competenza così come elencati dall’ufficio per il programma di governo. Il totale del grafico, e quindi la ripartizione tra i diversi ministeri, non tiene conto delle modifiche approvate in aula sui decreti legge ancora in discussione.

FONTE: elaborazione openpolis su dati ufficio per il programma di governo.
(ultimo aggiornamento: martedì 30 Marzo 2021)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.