Covid, per il ministero della salute oltre 350 atti emanati

I 15 soggetti maggiormente coinvolti nella gestione dell'emergenza Covid

A partire dal 31 gennaio 2020 gli atti Covid pubblicati complessivamente sono stati 908. Il soggetto maggiormente coinvolto nella gestione dell’emergenza è stato il ministero della salute (367 atti pubblicati). Seguono la protezione civile (123) e il governo nel suo complesso (65) e il ministero dell’interno (58). In 73 casi gli atti sono emanati sono stati definiti con il contributo di più soggetti.

Il 31 gennaio 2020 il governo Conte II ha dichiarato lo stato d’emergenza. Una situazione straordinaria in cui numerose istituzioni sono coinvolte. In primis la protezione civile, soggetto attuatore incaricato dal governo, che a sua volta ha coinvolto nel processo molti altri attori. A partire dal 13 febbraio 2021 è subentrato il governo Draghi.

FONTE: elaborazione openpolis su dati gazzetta ufficiale e portali ministeriali
(ultimo aggiornamento: mercoledì 30 Marzo 2022)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito utilizza solo cookie tecnici. È possibile leggere l’informativa cliccando qui.