L’importanza della trasparenza sugli atti legati all’emergenza

Il coronavirus ha comportato l’emanazione di molte norme. Provvedimenti necessari per reagire all’emergenza sanitaria adottati in deroga alla normativa ordinaria. Proprio per questo, la massima trasparenza da parte di tutti i soggetti coinvolti diventa ancora più importante.

|

Il Fatto quotidiano 7 Agosto 2020

In un articolo de Il Fatto Quotidiano sul rilascio dei verbali del comitato tecnico scientifico è stato inserito un commento di Vittorio Alvino, presidente della Fondazione openpolis.

Quello dell’accesso ai documenti della pubblica amministrazione è un tema che seguiamo sotto diversi punti di vista. Sia direttamente con l’Osservatorio Foia, sia indirettamente per accedere a documenti e dati necessari a fare analisi su diverse materie.

A giugno ad esempio abbiamo inoltrato una richiesta di accesso agli atti chiedendo di rendere pubblici tutti i dati su come vengono spesi i soldi nell’emergenza.

Ad aprile invece il Tar del Lazio ci ha dato ragione rispetto a un ricorso avverso al rifiuto del ministero dell’interno a fornirci i dati sui centri di accoglienza per richiedenti asilo e rifugiati attivi in Italia.

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.