I decreti attuativi mancanti e il Pnrr

Da quando Mario Draghi ha deciso di rassegnare le sue dimissioni definitive nei meccanismi legislativi è emerso il tema dei decreti attuativi mancanti nell’ambito del piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr). Ne parla Domani citando Openpolis.

|

Domani 20 Settembre 2022

Siamo agli sgoccioli della diciottesima legislatura e Domani, nell’occuparsi del piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr), fa riferimento a un nostro approfondimento sui decreti attuativi mancanti e necessari per la realizzazione del piano.

Leggi

Come buona parte delle misure legislative, anche quelle legate al Pnrr richiedono una quota di atti di secondo livello per essere implementate. Le dimissioni del governo hanno però comportato rallentamenti anche da questo punto di vista.

Sono infatti 54 su 153 i decreti attuativi legati alle misure legislative del Pnrr che ancora non sono stati pubblicati.

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito utilizza solo cookie tecnici. È possibile leggere l’informativa cliccando qui.