I cambi di gruppo in parlamento

Nonostante siano passati quasi quattro mesi dall’avvento del nuovo esecutivo guidato da Mario Draghi, le geografia del parlamento continua ad essere in evoluzione. Dopo un mese di aprile dove non si sono registrate significative novità, a maggio infatti il numero dei cambi di gruppo è tornato a crescere in maniera consistente.

|

Il Sole 24 Ore 19 Giugno 2021

Il Sole 24 Ore riprende i nostri approfondimenti sui cambi di gruppo nel parlamento italiano.

Sono ben 31 cambi di gruppo avvenuti tra aprile e maggio 2021.

La XVIII legislatura si è caratterizzata finora per 3 spartiacque principali: la nascita dell’esecutivo Conte II, l’emergenza legata al coronavirus e, da ultimo, la formazione del governo Draghi. Le due crisi politiche, in particolare, hanno comportato entrambe un numero significativo di cambi di gruppo.

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.