Per il governo Draghi 55 voti di fiducia dall’insediamento

Numero di voti di fiducia posti dai governi delle ultime 3 legislature (2008-2022)

In 17 mesi il governo Draghi ha posto 55 voti di fiducia. Solo il governo Renzi ne ha posti di più con 66, durando però sostanzialmente il doppio del tempo (33 mesi). Al terzo posto invece il governo Monti con 51 questioni di fiducia.

Esistono 3 tipi di fiducia: su mozioni o risoluzioni, tra cui quelle utilizzate per sancire il sostegno parlamentare alla nascita di ogni nuovo esecutivo; mozioni di sfiducia nei confronti del governo o di singoli ministri; o su specifici progetti di legge considerati decisi per l’attuazione del programma di governo. Proprio quest’ultima, non prevista dalla costituzione è la tipologia più ricorrente. Nel conteggio sono considerati solo i voti di fiducia del terzo tipo.

FONTE: elaborazione e dati openpolis
(ultimo aggiornamento: venerdì 15 Luglio 2022)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito utilizza solo cookie tecnici. È possibile leggere l’informativa cliccando qui.