Dieci membri del governo Draghi erano già stati “nominati” durante il Conte II

Come i precedenti governi sono rappresentati all'interno del nuovo Cdm

La stragrande maggioranza dei ministri del governo Draghi ha già avuto esperienze in esecutivi precedenti. L’esecutivo più rappresentato è quello uscente con 10 “nominati”. Seguono il governo Conte I (4), Berlusconi IV (3) e Letta (3).

Il grafico mostra come i governi precedenti siano rappresentati all’interno dell’esecutivo Draghi. Alcuni membri sono conteggiati più volte in base al numero di nomine ricevute (ad esempio, Dario Franceschini ha fatto parte di 6 governi). Non sono conteggiate le nomine non riguardanti incarichi di governo (ad esempio le nomine a prefetto di Luciana Lamorgese o i nominati nella task force Colao).

FONTE: openpolis
(ultimo aggiornamento: lunedì 15 Febbraio 2021)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.