Come sono stati approvati i decreti Covid-19

Dettaglio dell'iter per i decreti legge Covid-19 che hanno avuto almeno un voto in aula

Attualmente dei 23 decreti Covid presentati, sono 19 quelli che hanno concluso il loro iter. 6 non sono stati convertiti in legge dal parlamento. Tra i restanti 13 in 3 casi il governo ha posto la fiducia in entrambe le camere. In 5 invece, oltre al doppio voto di fiducia, il provvedimento è stato “blindato” con un maxi emendamento.

Sono stati conteggiati soltanto i decreti volti a fronteggiare l’emergenza da Covid-19.
Il decreto per la proroga dello stato di emergenza, per il sostegno all’avvio dell’anno scolastico, per la pulizia e la disinfezione dei seggi elettorali e per la proroga delle cartelle esattoriali devono essere ancora convertiti in legge.
I decreti giustizia, sostegno al Ssn, sostegno a famiglie e imprese, scarcerazioni, cassa integrazione ed elezioni 2020 non sono stati convertiti.

FONTE: dati ed elaborazione openpolis
(ultimo aggiornamento: lunedì 26 Ottobre 2020)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.