VISUALIZZA
Articoli (246) Esercizi (9) Rassegna stampa (395) Eventi (14)

Decreti (incompleti) per implementare il programma di governo Osservatorio legislativo

A febbraio il decreto semplificazioni è stato approvato, con la fiducia, inglobando altri 2 decreti. I decreti in parlamento spesso cambiano, a volte troppo.

Il governo pubblica i dati sui decreti attuativi, ma così non basta Leggi incomplete

Il giorno dopo il nostro articolo l'esecutivo ha pubblicato i dati aggiornati sui decreti attuativi. Vediamo come procede l'attuazione del programma di governo, e cosa è rimasto in sospeso dalla scorsa legislatura.

Quali sfide attendono il nuovo tesoriere del Pd Bilanci dei partiti

Lo stato dei conti 2018 sarà formalizzato solo nel prossimo bilancio, in uscita tra giugno e luglio. Ma la tendenza degli ultimi anni, tra fine dei rimborsi e introduzione del 2x1000, permette già alcune valutazioni.

Decreti attuativi, al governo Conte non interessa la trasparenza Leggi incomplete

È da 8 mesi che l'esecutivo non aggiorna il sito dedicato ai decreti attuativi. Ai cittadini non è dato sapere come procede l'attuazione del programma di governo: perché?

Chi decide in Europa Istituzioni Ue

A meno di 100 giorni dalle prossime elezioni europee, un punto sulle istituzioni politiche dell'Ue: quali sono, chi le compone e come vengono prese le decisioni.

Elezioni europee, mancano ancora regole chiare per la propaganda online Propaganda social

Dal silenzio elettorale, alla rendicontazione delle spese passando per la trasparenza del mandatario. Il nostro parlamento deve ancora approvare una legge, e il voto di maggio è dietro l'angolo.

La rete di think tank intorno a Blangiardo, nuovo presidente Istat Fondazioni politiche

Fa parte di 3 fondazioni politiche: ResPublica, Iustus e De Gasperi. Una rete di strutture vicine al centrodestra. Anche il "governo del cambiamento" utilizza vecchi metodi per le nomine pubbliche.

I decreti legge continuano a monopolizzare l’attività di governo e parlamento Osservatorio legislativo

A gennaio sono stati presentati altri 3 decreti legge, con i 2 di dicembre arriviamo così a quota 5 in soli 2 mesi. Per il resto il parlamento ha votato solo ratifiche di trattati internazionali.

Così il registro della trasparenza del Mise non serve a niente Lobby

A seguito della nostra richiesta il ministero dello sviluppo economico ha pubblicato l'elenco degli incontri del ministro, ma nei dati forniti ci sono molti vuoti e incongruenze.

La mancanza di trasparenza nelle nomine pubbliche, il caso Istat Governo Conte

A luglio dello scorso anno sono iniziate le procedure per trovare il sostituto di Alleva. Ma il processo è stato poco trasparente.

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.