La trasparenza nel piano di ripresa e resilienza

Nel corso della conferenza stampa di fine anno il presidente del consiglio Mario Draghi ha affermato che uno dei grandi risultati raggiunti dal suo governo nel 2021 è stato il completamento di tutte le scadenze legate all’attuazione del Pnrr. Ma la strada per la trasparenza è ancora lunga.

|

Italia Oggi 31 Dicembre 2021

Italia Oggi nell’ultimo giorno dell’anno riprende il nostro approfondimento “Le scadenze del Pnrr: il rischio di confondere i desideri con la realtà“, realizzato nell’ambito del nostro lavoro di monitoraggio sul piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr).

Secondo il presidente Draghi l’Italia avrebbe realizzato tutti gli obiettivi per il 2021. Ma è la stessa relazione del governo al parlamento a metterlo in dubbio.

Urge una richiesta di chiarimento all’esecutivo da parte del parlamento e dei soggetti sociali.

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito utilizza solo cookie tecnici. È possibile leggere l’informativa cliccando qui.