La forestazione delle città italiane

All’interno del piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr), oltre 300 milioni di euro sono stati stanziati per la forestazione dei principali centri urbani italiani. Ne parla Sky Tg24, citando il nostro approfondimento sul tema.

|

Sky Tg24 5 Maggio 2022

Su Sky Tg24 si parla del nostro ultimo articolo nell’ambito della rubrica su ecologia e innovazione, sulla forestazione delle città metropolitane in relazione al piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr).

A sua volta il sito dell’emittente televisiva cita l’approfondimento del Sole24Ore, dove siamo ugualmente ripresi.

A Genova oltre il 70% della superficie è arborea. Seguono Firenze (58%) e Reggio Calabria (48%). Venezia e Milano sono invece le ultime in questo senso, con rispettivamente il 4% e l’11% del territorio coperto da alberi.

Nelle grandi città sono particolarmente alti i livelli di inquinamento atmosferico e consumo di suolo. La forestazione costituisce un efficace strumento per rigenerare l’ambiente urbano, contrastare il cambiamento climatico e migliorare la qualità della vita dei residenti.

 

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito utilizza solo cookie tecnici. È possibile leggere l’informativa cliccando qui.