La diffusione di verde urbano nelle città italiane

La presenza di aree verdi nelle città è cruciale per la qualità della vita. Non solo perché parchi e giardini offrono occasioni di socialità, di pratica di sport all’aperto, di gioco per i più piccoli, ma anche perché garantiscono un importante servizio ecologico.

|

Il Fatto Quotidiano 17 Novembre 2020

Un articolo sul sito del Fatto Quotidiano ha ripreso il nostro approfondimento “Il verde nelle città come servizio ecologico fondamentale“.

I dati più recenti sulla presenza di aree verdi sono al 2018, di fonte Istat e relativi ai comuni capoluogo di provincia. Oltre alla percentuale di verde sul territorio, l’indicatore più utile per comprendere la disponibilità di questi spazi per i cittadini è il numero di metri quadrati di verde per abitante.

In media nei capoluoghi sono 15 m² di aree verdi per abitante. Matera  tuttavia offre 984,6 m² di verde urbano per abitante. Un dato del tutto sproporzionato rispetto agli altri territori e che si spiega con l’ampia presenza di verde storico nella città.

 

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.