Lo smaltimento di rifiuti nucleari in Italia

Il governo ha reso noto il documento delle aree idonee ad accogliere il deposito nazionale di rifiuti nucleari, scatenando reazioni polemiche. Sul tema è utile innanzitutto fare chiarezza su quanti e quali sono i rifiuti nucleari in Italia.

|

Il Fatto Quotidiano 27 Gennaio 2021

In un articolo in cui si fa il punto sulle principali novità in ambito ambientale a livello internazionale, Il Fatto Quotidiano riprende il nostro studio “A che punto è l’Italia con lo smaltimento di rifiuti nucleari“.

Lo scorso 5 gennaio è stata pubblicata la carta nazionale delle aree potenzialmente idonee al deposito dei rifiuti nucleari (Cnapi). Per fare chiarezza sul tema, è innanzitutto importante capire dove si trovano questi rifiuti e quanti sono.

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.