Il calo delle nascite nel sud della Sardegna

Nel nostro paese si fanno sempre meno figli. Nel 2018 i nuovi nati sono stati 439mila. 18mila in meno rispetto all’anno precedente. 137mila in meno rispetto a dieci anni fa. Quasi mezzo milione in meno in confronto agli anni ’70.

|

L'Unione Sarda 23 Novembre 2019

L’Unione Sarda ha ripreso in un articolo il tema del calo demografico citando i dati della nostra analisi “Nascere e crescere in Italia” e concentrandosi in particolare sulla provincia di Carbonia Iglesias.

Il problema del calo demografico riguarda tutto il paese, ma in misura diversa. Nella Sardegna meridionale ad esempio il calo supera il 20%, contro il 10,9 della media nazionale.

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.