I posti negli asili nido e gli obiettivi comunitari

Continua il lento avvicinamento del nostro paese all’obiettivo europeo sugli asili nido. Nell’ultimo anno disponibile (2019), in base ai dati rilasciati dall’istituto nazionale di statistica, l’Italia ha offerto 26,9 posti nei servizi per la prima infanzia ogni 100 bambini tra 0 e 2 anni.

|

Rai Radio 1 11 Maggio 2022

Nel corso di “Che giorno è”, trasmissione in onda su Radio Rai 1, sono stati presentati alcuni dati oggetto di approfondimenti nell’ambito del nostro osservatorio sulla povertà educativa. Si tratta di un progetto realizzato in collaborazione con l’impresa sociale Con i bambini.

Ascolta Rai Radio1

Nel 2019 è cresciuta l’offerta di posti nei nidi e nei servizi prima infanzia in Italia (26,9 ogni 100 bambini sotto i 3 anni). Pur in avvicinamento, mancano ancora 6 punti all’obiettivo Ue (33% dei posti in nido) e i divari sul territorio non mancano.

Le regioni che hanno raggiunto gli obiettivi comunitari sono Valle d’Aosta (43,9), Umbria (43), Emilia-Romagna (40,1), Toscana (37,3), Lazio (34,3) e Friuli-Venezia Giulia (33,7).

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito utilizza solo cookie tecnici. È possibile leggere l’informativa cliccando qui.