M5s, Fi e Pd ridimensionati dai cambi di gruppo parlamentare

Variazione nella consistenza dei gruppi parlamentari rispetto all'inizio della XVIII legislatura (2018-2022)

Rispetto all’inizio della legislatura il Movimento 5 stelle ha perso più della metà dei propri componenti: si è passati infatti dai 329 del 2018 ai 158 attuali. Gli altri gruppi che presentano un saldo negativo tra parlamentari conquistati e persi sono Forza Italia (-47), Partito democratico (-29) e Liberi e uguali (-1).

ll gruppo di Liberi e uguali è presente solo alla camera mentre Per le autonomie e Costituzione, ambiente, lavoro solo al senato. I gruppi di Italia viva, Insieme per il futuro e Costituzione, ambiente, lavoro sono nati a legislatura in corso. Di conseguenza è fisiologico un loro saldo positivo nel rapporto tra componenti conquistati e persi.

I dati del senato sono aggiornati al 30 agosto 2022.

FONTE: dati ed elaborazione openpolis
(ultimo aggiornamento: martedì 6 Settembre 2022)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito utilizza solo cookie tecnici. È possibile leggere l’informativa cliccando qui.