Il premier in aula più di 2 volte al mese dall’inizio dell’emergenza

Presenze in aule dei ministri del governo Conte II per informative urgenti e comunicazioni

Dall’inizio dell’emergenza l’esecutivo si è recato in aula 60 volte per informative urgenti e comunicazioni. È stato proprio il presidente del coniglio il più presente con 26 interventi (oltre il 43% del totale), seguito dal ministro della salute Roberto Speranza con 17 (oltre il 28%) e i ministri Bonafede e Azzolina con 3 interventi ciascuno (5%).

Il grafico mostra il numero di informative urgenti e comunicazioni rese dai membri del governo al parlamento dall’inizio dell’emergenza.

FONTE: elaborazione openpolis su dati camera dei deputati
(ultimo aggiornamento: venerdì 4 Dicembre 2020)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito utilizza solo cookie tecnici. È possibile leggere l’informativa cliccando qui.