I componenti del consiglio di Agcom e le loro relazioni col mondo politico

Gli incarichi ricoperti dagli attuali vertici dell'autorità per le garanzie nelle comunicazioni prima di essere eletti

Due commissari di Agcom hanno ricoperto incarichi politici prima di essere eletti nel consiglio dell’organo. Sia Massimiliano Capitanio che Antonello Giacomelli infatti sono stati deputati e in quest’ambito hanno fatto parte della commissione di vigilanza Rai e della commissione trasporti, poste e telecomunicazioni. Giacomelli in aggiunta è stato anche sottosegretario al ministero dello sviluppo economico. La commissaria Laura Aria invece prima diessere eletta ha percorso un’importante carriera amministrativa che l’ha portata a diventare direttore generale per gli incentivi alle imprese del ministero dello sviluppo economico. Quanto al presidente Giacomo Lasorella questi ha iniziato la propria carriera come consigliere parlamentare per arrivare nel 2015  ricoprire l’incarico di vice segretario generale della camera dei deputati.

Massimiliano Capitanio è stato proclamato eletto commissario di Agcom dalla camera dei deputati lo scorso 30 marzo ma ancora non risulta pubblicato il decreto di nomina del presidente della repubblica. Per questo ad oggi non ha ancora dato le dimissioni da deputato e dai relativi incarichi.

FONTE: openpolis
(ultimo aggiornamento: lunedì 11 Aprile 2022)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito utilizza solo cookie tecnici. È possibile leggere l’informativa cliccando qui.