VISUALIZZA
Articoli (29) Numeri (19) Parole (1) Rassegna stampa (15)

Gli equilibri nella maggioranza dopo la scissione del Movimento 5 stelle Numeri alla mano

I dati sono un ottimo modo per analizzare fenomeni, raccontare storie e valutare pratiche politiche. Con Numeri alla mano facciamo proprio questo. Una rubrica settimanale di brevi notizie, con link per approfondire. Il giovedì alle 7 in onda anche su Radio Radicale. Vai all’articolo “Gli incarichi chiave nel governo e in parlamento di Insieme per […]

Gli incarichi chiave nel governo e in parlamento di Insieme per il futuro Mappe del potere

La nascita di Insieme per il futuro a seguito della scissione dal Movimento 5 stelle di diversi esponenti, tra cui Luigi Di Maio, cambia gli equilibri politici sia al governo che in parlamento.

Perché i correttivi sono importanti, anche per disciplinare i cambi di gruppo Riforme istituzionali

Dopo il taglio dei parlamentari, le camere dovranno rivedere i loro regolamenti. Le proposte in discussione prevedono anche disincentivi alla mobilità dei parlamentari. Ma l’iter per l’approvazione dei correttivi prosegue a rilento.

La scissione del Movimento 5 stelle e i nuovi equilibri in parlamento Valzer parlamentare

Con la nascita di Insieme per il futuro si registra una nuova impennata di cambi di gruppo in parlamento. Il fenomeno infatti si sta avvicinando alle cifre record della XVII legislatura. A una settimana dall'annuncio di Di Maio, facciamo il punto sui nuovi equilibri interni alle camere.

Una nuova nomina all’Agcom e il rapporto tra politica e autorità indipendenti Mappe del potere

Nei giorni scorsi il deputato della Lega Capitanio è stato nominato commissario dell'autorità per le garanzie nelle comunicazioni. Non è una novità che un politico assuma un incarico in un'autorità indipendente ma rimane comunque pratica inopportuna.

Il livello di partecipazione ai lavori parlamentari e il tema missioni Presenze e assenze

Il monitoraggio delle presenze in aula di deputati e senatori è un indicatore utile per valutare l’operato dei nostri rappresentanti. Tuttavia permangono alcune zone d’ombra, specie per quanto riguarda le missioni.

Aumentano i fondi per la cooperazione ma l’obiettivo dello 0,70 è ancora lontano Cooperazione

Negli scorsi giorni sono stati annunciati degli aumenti per le risorse destinate alla cooperazione. Un primo segnale con cui si registra un cambio di rotta rispetto agli anni passati ma non è ancora abbastanza per raggiungere l'obiettivo dello 0,7% Aps/Rnl.

I capi di gabinetto e le loro carriere successive Mappe del potere

Quello di capo di gabinetto di un ministro è un incarico di grande importanza, assegnato in via fiduciaria dal ministro stesso. Anche per questa ragione, dopo aver ricoperto questo ruolo seguono spesso carriere di grande prestigio.

Le esperienze politiche dei componenti del governo Draghi Mappe del potere

Nel governo Draghi sono diversi i ministri e i sottosegretari considerati tecnici e per molti di loro si tratta del primo incarico propriamente politico. Ma anche tra gli esponenti dei partiti possono essere molto diversi i percorsi politici seguiti prima di arrivare al governo.

Gli ambasciatori italiani in Afghanistan e il loro percorso diplomatico Mappe del potere

Nel corso degli ultimi 20 anni si sono succeduti in Afghanistan 6 diversi ambasciatori italiani. Per molti di loro è stato il primo incarico di questo tipo, seguito poi da altre posizioni di prestigio.

Informativa

Questo sito utilizza solo cookie tecnici. È possibile leggere l’informativa cliccando qui.