Che cosa sono il Covax e l’Act-Accelerator

Covax è il pilastro principale dell'accelleratore Act-A, sviluppato sotto l'egida dell'Organizzazione mondiale della sanità con l'obiettivo di aiutare i paesi più fragili a fronteggiare la pandemia.

Che cos’è l’Oms, organizzazione mondiale della sanità

L’Oms è l’agenzia Onu specializzata in questioni sanitarie. Il suo bilancio è composto in larga misura da contributi vincolati a specifici progetti. Questo limita la sua capacità di definire in modo autonomo le proprie priorità di intervento.

Che cos’è il Global Compact

E' un accordo non vincolante negoziato dai 193 paesi dell'Onu per una migrazione sicura e regolare. I motivi per cui all'Italia conviene.

Che cos’è il piano per gli investimenti esterni dell’Unione Europea

E' lo strumento lanciato dalla commissione europea nel 2017 per stimolare gli investimenti privati in Africa e nei paesi del vicinato. 

Cosa è il Trust Fund Europeo di Emergenza per l’Africa  

Istituito nel 2015 al vertice euro-africano de La Valletta, il fondo fiduciario finanzia progetti per il controllo dei flussi migratori. Non è controllato dal Parlamento Europeo e il 95% delle risorse che utilizza provengono da fondi per la cooperazione allo sviluppo.

Che cos’è l’assistenza umanitaria globale

Si tratta di un indicatore che cerca di stimare il valore complessivo dei fondi destinati all'aiuto umanitario considerando sia finanziamenti di origine pubblica che privata.

Che cosa si intende per migranti irregolari, richiedenti asilo o rifugiati

Alcune definizioni per fare chiarezza sulle parole che caratterizzano il dibattito sui flussi migratori in Italia e nel mondo.

Che cosa prevede la nuova legge sulle missioni internazionali

In passato erano approvate con il cosiddetto «decreto missioni», ma una legge del 2016 ha riformato la materia, stabilendo una procedura standard per autorizzare le missioni internazionali

Che cosa si intende per aiuto genuino e aiuto gonfiato

Negli ultimi anni le risorse destinate all'aps aumentano in maniera costante. Tuttavia buona parte di queste risorse non vanno in progetti di cooperazione in senso stretto, oppure non sono realmente addizionali.

Che cos’è il capitolo di spesa “rifugiati nel paese donatore”

In questa voce rientrano le spese sostenute per l'accoglienza in Italia di richiedenti asilo o protezione internazionale. Per alcuni anni questi fondi sono diventati una componente rilevante dell’aiuto pubblico allo sviluppo (Aps), e solo di recente sono tornati a calare.

Informativa

Questo sito utilizza solo cookie tecnici. È possibile leggere l’informativa cliccando qui.