Che cos’è il piano per gli investimenti esterni dell’Unione Europea

E' lo strumento lanciato dalla commissione europea nel 2017 per stimolare gli investimenti privati in Africa e nei paesi del vicinato. 

Cosa è il Trust Fund Europeo di Emergenza per l’Africa  

Istituito nel 2015 al vertice euro-africano de La Valletta, il fondo fiduciario finanzia progetti per il controllo dei flussi migratori. Non è controllato dal Parlamento Europeo e il 95% delle risorse che utilizza provengono da fondi per la cooperazione allo sviluppo.

Che cos’è l’assistenza umanitaria globale

Si tratta di un indicatore che cerca di stimare il valore complessivo dei fondi destinati all'aiuto umanitario considerando sia finanziamenti di origine pubblica che privata.

Che cosa s’intende per migranti irregolari, richiedenti asilo o rifugiati

Alcune definizioni per fare chiarezza sulle parole che caratterizzano il dibattito sui flussi migratori.

Che cosa prevede la nuova legge sulle missioni internazionali

In passato erano approvate con il cosiddetto «decreto missioni», ma una legge del 2016 ha riformato la materia, stabilendo una procedura standard per autorizzare le missioni internazionali

Che cosa si intende per aiuto genuino e aiuto gonfiato

Negli ultimi anni le risorse destinate all'aps aumentano in maniera costante. Tuttavia buona parte di queste risorse non vanno in progetti di cooperazione in senso stretto, oppure non sono realmente addizionali.

Che cos’è il capitolo di spesa ‘rifugiati nel paese donatore’

In questa voce rientrano le spese sostenute per l'accoglienza di richiedenti asilo o protezione internazionale. Si tratta di risorse che rimangono nel paese donatore stesso, e che negli ultimi anni sono aumentate in maniera vistosa.

Che cosa sono i paesi dac

Le politiche pubbliche di cooperazione allo sviluppo sono coordinate dall’organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (ocse nell’acronimo italiano, oecd in inglese). Istituita nel 1960 e operativa dall’anno successivo, l’oecd promuove un generale principio di crescita economica, compreso lo sviluppo dei paesi non membri e in particolare di quelli più poveri. In questo ambito […]

Che cosa sono i paesi ldcs

Gli accordi internazionali prevedono un aumento delle risorse da destinare ai paesi più poveri, i cosiddetti least developed countries. Tuttavia i dati mostrano una diminuzione dei fondi destinati proprio a questi paesi.

Cosa sono il canale bilaterale e il canale multilaterale

I fondi della cooperazione pubblica allo sviluppo si dividono in due grandi insiemi, che indicano in sostanza la via per cui arrivano ai paesi a cui sono stati destinati. Nel tempo si evidenzia una sproporzione tra i due canali.

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.