Openpolis in audizione presso la commissione affari costituzionali

Il 30 gennaio interverremo in audizione in commissione affari costituzionali della camera per indicare alcuni elementi utili a riportare il sistema di accoglienza di richiedenti asilo e rifugiati alla sua funzione originaria, quella di accogliere e favorire l’integrazione degli stranieri in Italia.

|

Roma 30 Gennaio 2020

Giovedì 30 gennaio alle 14, saremo ascoltati dalla commissione affari costituzionali della camera nell’ambito di una serie di audizioni che rientrano nell’Indagine conoscitiva in materia di politiche dell’immigrazione, diritto d’asilo e gestione dei flussi migratori.

Nel corso dell’audizione esporremo i principali risultati delle nostre ultime analisi sul sistema di accoglienza di richiedenti asilo e rifugiati in Italia dopo l’approvazione del decreto sicurezza. Un lavoro grazie al quale abbiamo pubblicato il nostro secondo rapporto sul tema “Centri d’Italia: la sicurezza dell’esclusione“.

 

Foto Credit: Wikipedia

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.