VISUALIZZA
Articoli (90) Esercizi (3) Numeri (135) Parole (2) Rassegna stampa (52)

I cambi di gruppo in parlamento nel 2021 Valzer parlamentare

L’anno che sta per concludersi è stato molto intenso. Diversi riposizionamenti sono da attribuire alla caduta del governo Conte II ma il fenomeno, che non si è mai arrestato del tutto, acquista importanza anche in vista delle elezioni per il Quirinale.

Il 2×1000 e la scelta del M5s Numeri alla mano

I dati sono un ottimo modo per analizzare fenomeni, raccontare storie e valutare pratiche politiche. Con Numeri alla mano facciamo proprio questo. Una rubrica settimanale di brevi notizie, con link per approfondire. Il giovedì alle 7 in onda anche su Radio Radicale. Leggi l’approfondimento sul 2×1000 e la complessità organizzativa del M5s. 2 le riforme […]

La complessità organizzativa del M5s e la prospettiva del 2×1000 Finanziamento della politica

La richiesta di accesso del M5s al 2x1000 ha aperto un forte dibattito sulla natura del movimento. Una forza politica oggi strutturata attraverso una pluralità di organizzazioni, associazioni e soggetti non sempre semplici da tracciare.
Esercizio #49 | Mercoledì 24 Novembre 2021

Tutti gli uomini del Quirinale 2022

La storia del nostro paese attraverso il mandato di Sergio Mattarella. Le modalità di elezione del presidente della repubblica. L'identikit degli inquilini del Quirinale. I poteri e le nomine del capo dello stato.

Il riposizionamento dei rappresentanti italiani al parlamento europeo Cambi di gruppo

I media hanno riportato di possibili cambi di gruppo da parte degli europarlamentari italiani. In particolare di quelli appartenenti a Lega e Movimento 5 stelle. Tali tendenze in parte sono il riflesso di quanto avviene a livello nazionale ma in parte potrebbero anticipare scenari futuri.

Il sindaco Manfredi e la nuova giunta comunale di Napoli Mappe del potere

La nuova giunta di Napoli non si distingue né per la parità di genere né per la presenza di componenti giovani. Una scelta quest'ultima motivata dal sindaco con la necessità di avere assessori esperti e immediatamente operativi.

Le elezioni suppletive e la nuova geografia del parlamento Dopo il voto

Con l’elezione alla camera di Enrico Letta e Andrea Casu il Pd recupera un seggio e ne guadagna un altro strappandolo al M5s. Ancora in sospeso i ricorsi presentati da Claudio Lotito e Michele Boccardi.

Ancora troppo poche le sindache in Italia Disparità di genere

In Italia la disparità di genere è ancora una condizione che svantaggia le donne in diversi ambiti, compreso quello politico. Infatti se negli ultimi anni è aumentato il numero di donne in politica, dall'altro sono ancora poche quelle che ricoprono incarichi di vertice.

Come sondaggi ed elezioni amministrative influenzano l’azione dei partiti Sondaggi

L’approssimarsi dell’appuntamento elettorale sta condizionando le scelte delle forze politiche. Dopo mesi di accesa rivalità Lega e Fdi si sono riavvicinate. Nel centrosinistra invece si è scelto di rinviare la discussione sul Ddl Zan a dopo il voto.

Le esperienze politiche dei componenti del governo Draghi Mappe del potere

Nel governo Draghi sono diversi i ministri e i sottosegretari considerati tecnici e per molti di loro si tratta del primo incarico propriamente politico. Ma anche tra gli esponenti dei partiti possono essere molto diversi i percorsi politici seguiti prima di arrivare al governo.

Informativa

Questo sito utilizza solo cookie tecnici. È possibile leggere l’informativa cliccando qui.