VISUALIZZA

Due anni di FOIA, il diritto di accesso da estendere e rilanciare

Il 23 Dicembre 2016 entrava in vigore il FOIA italiano, la legge sull’accesso generalizzato ai documenti della Pubblica Amministrazione. Dopo due anni, il punto della società civile che aveva promosso la campagna #Foia4Italy.
Agi
23 Dicembre 2018

Due anni di FOIA

Grazie alla legge sul FOIA è stato possibile accedere a dati fin'ora preclusi. Molti nuovi progetti si basano su dati acquisiti in questo modo e tra questi Centri d'Italia.
Roma
18 Dicembre 2018

Openpolis all’Open Corporation day

Il progetto è finalizzato a rendere le multinazionali più trasparenti ed accessibili, nonché a migliorare la capacità dei lavoratori e dei loro rappresentanti di esercitare un monitoraggio costante sulle attività e le decisioni aziendali.
Palermo
9 Novembre 2018

Openpolis a “Linked OpenData Sicilia”

Il nostro contributo alla due giorni di raduno per parlare di opendata e condividere i propri progetti.
Stampa locale della Sardegna
25 Ottobre 2018

Abbandono scolastico record in Sardegna

Sull'isola la quota di giovani che abbandonano prematuramente gli studi supera il 20%
Viterbo
23 Ottobre 2018

Presentazione corso di laurea in “informazione digitale”

Racconteremo l'esperienza di openpolis agli studenti che si accingono ad iniziare il nuovo corso di laurea magistrale presso l'università della Tuscia, a Viterbo.
Firenze
18 Ottobre 2018

Openpolis alla Manifestazione ICity Lab 2018

Parteciperemo al convegno "Orientare le scelte nelle città dei dati: una governance condivisa" per confrontarci con amministrazioni e imprese sul tema smart city.
Left
9 Agosto 2018

Le prefetture e la richiesta di accesso agli atti sui centri di accoglienza

Una richiesta di accesso agli atti rivolta a tutte le prefetture d'Italia per ottenere dati sui centri di accoglienza attivati da ciascuna prefettura sul territorio di propria competenza.

Verso un’altra gig economy, pubblicato il pamphlet Lavoro digitale

Come le piattaforme che intermediano il lavoro riducono i costi per i datori aumentando i rischi per chi lavora.
Bologna
6 Luglio 2018

Disruption, ripensare la gig economy

Venerdì 6 luglio ci troviamo a Bologna, a Labas - luogo di riferimento per la discussione dal basso sul diritto alla città - per confrontarci sul lavoro digitale al tempo delle piattaforme tecnologiche.

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.