Le conseguenze del limite dei due mandati per il movimento 5 stelle

Da alcuni mesi si parla della possibilità che il movimento modifichi la regola del secondo mandato, eliminandola per gli amministratori locali. Al momento però non è ancora stato deciso nulla.

|

Il Corriere della Sera 31 Maggio 2019

Il Corriere della Sera ha ripreso in due grafici i dati che avevamo pubblicato con il nostro approfondimento “L’abolizione del limite dei due mandati nel Movimento 5 stelle“.

Ad oggi i parlamentari al secondo mandato nel movimento 5 stelle sono 69 alla camera e 39 al senato. Ma se venisse eliminato il limite dei due mandati per gli amministratori locali le prospettive politiche di questi parlamentari cambierebbero.

Infatti 20 di questi hanno svolto il loro primo incarico in un ente locale e quindi potrebbero ricandidarsi in parlamento. Gli altri invece potrebbero correre per in elezioni comunali.

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.