La situazione italiana in tema di lavoro e gli obiettivi di Europa 2020

Europa 2020 stabilisce alcuni obiettivi misurabili da raggiungere nel corso del decennio. Uno dei targhet più importanti è l’aumento dell’occupazione ma a un anno dal termine stabilito il nostro paese è distante dal suo obiettivo.

|

Rai Radio 1 21 Aprile 2019

Il Gr1 ha dedicato un servizio al nostro ultimo articolo di Focus Europa, la rubrica di approfondimento sulle tematiche europee in vista del voto di maggio.

Ascolta il servizio del GR1

Questo mese ci siamo occupati di lavoro e degli obiettivi che l’Unione Europea e l’Italia si erano poste su questo tema attraverso l’agenda Europa 2020. Il primo obiettivo dell’agenda è il conseguimento di un tasso di occupazione del 75% a livello europeo. Per il livello nazionale italiano era stato invece definito l’obiettivo del 67% ma a un anno dal termine stabilito, il nostro paese è ancora distante dal suo target arrivando appena allo 62,3% di occupati.

Per approfondire vai a “L’Italia è ancora lontana dall’obiettivo Ue sul lavoro“.

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.