Il fenomeno della dispersione scolastica in Italia

Su Radio24 il nostro analista Luca Giunti viene intervistato a proposito del fenomeno dell’abbandono scolastico nel nostro paese, uno dei temi che affrontiamo da tempo nell’ambito del progetto sulla povertà educativa.

|

Radio24 30 Dicembre 2021

Nel corso di “Dario di un giorno”, trasmissione in onda su Radio24, si parla del fenomeno della dispersione scolastica in Italia, con un’intervista al nostro analista Luca Giunti. Da tempo, infatti, ci occupiamo di povertà educativa, in partnership con l’impresa sociale Con i bambini.

Ascolta Radio24

In Italia l’abbandono scolastico è sceso al 13,1% nel 2020. Sul lungo periodo, c’è stato un miglioramento nel corso di questo decennio. Tuttavia quello italiano resta ancora uno dei dati più elevati in Ue e sembra lontana la soglia del 9%.

Una delle caratteristiche del nostro paese per quando riguarda l’abbandono scolastico è quella di avere ampi divari al proprio interno. Osservando i dati a livello regionale si può notare uno squilibrio tra sud e centro-nord. Ai primi 5 posti della classifica troviamo infatti le 5 maggiori regioni del mezzogiorno.

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito utilizza solo cookie tecnici. È possibile leggere l’informativa cliccando qui.