Il percorso parlamentare sulla cooperazione

L’aiuto pubblico allo sviluppo (Aps) italiano, è in calo ormai da alcuni anni e si allontanano gli obiettivi che il nostro paese si è assunto in sede internazionale. Primo tra tutti quello di destinare lo 0,7% del reddito nazionale lordo all’Aps entro il 2030.

|

Repubblica 10 Febbraio 2021

Repubblica riprende la nostra analisi “La cooperazione e i lavori parlamentari per la legge di bilancio 2021“, condotta in collaborazione con l’Associazione delle Ong italiane di cooperazione e solidarietà Internazionale (Aoi).

Nel tentativo di riportare l’Italia in una traiettoria utile a raggiungere i propri obiettivi sull’aiuto pubblico allo sviluppo (Aps) e ridefinire le priorità alla luce della pandemia in corso, Aoi ha proposto alcune modifiche al disegno di legge di bilancio presentato dal ministro dell’economia Roberto Gualtieri.

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.