I cambi di casacca da inizio legislatura

Quello che ci stiamo per lasciare alle spalle è stato un anno particolarmente intenso per quanto riguarda il fenomeno dei cambi di gruppo in parlamento. Nonostante l’emergenza coronavirus infatti il 2021 è stato l’anno in cui se ne è verificato il maggior numero dall’inizio della legislatura. Ne parla Il Sole24Ore.

|

Il Sole 24 Ore 28 Dicembre 2021

Si intitola “Boom di cambi di casacca: 276 dal 2018” l’articolo pubblicato sul Sole24Ore di oggi, in cui viene ripreso il nostro studio permanente sui cambi di gruppo in parlamento. Una dinamica interessante anche alla luce della vicina elezione del nuovo presidente della repubblica.

L’anno che sta per concludersi è stato molto intenso. Diversi riposizionamenti sono da attribuire alla caduta del governo Conte II ma il fenomeno, che non si è mai arrestato del tutto, acquista importanza anche in vista delle elezioni per il Quirinale.

Sono 126 i cambi di gruppo avvenuti nel 2021. Questo dato, come detto, è in parte attribuibile alla crisi di governo iniziata alla fine del 2020 e all’arrivo a palazzo Chigi di Mario Draghi.

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito utilizza solo cookie tecnici. È possibile leggere l’informativa cliccando qui.