Per il Mise 8 attuazioni pubblicate sulle 22 previste nel periodo settembre-ottobre

Le performance dei dicasteri nel periodo settembre-ottobre 2021

I decreti attuativi da pubblicare nel periodo settembre – ottobre 2021 erano 261. Ne sono stati pubblicati effettivamente 175 (il 67% circa). Tra i dicasteri più in difficoltà nel rispetto dei target assegnati troviamo il ministero dell’istruzione (31,3%), quello dello sviluppo economico (36,7%) e quello dell’innovazione tecnologica (40%).

Il grafico mostra la percentuale di decreti attuativi pubblicati dalle diverse amministrazioni rispetto al target loro assegnato per il periodo settembre – ottobre 2021. Non sono qui conteggiati i provvedimenti attuativi considerati come completati in virtù dell’abrogazione della norma che li richiedeva. Quando il valore supera il 100% significa che il dicastero ha pubblicato più attuazioni di quelle previste.

FONTE: elaborazione openpolis su dati relazione sottosegretario alla presidenza del consiglio dei ministri.
(ultimo aggiornamento: lunedì 13 Dicembre 2021)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito utilizza solo cookie tecnici. È possibile leggere l’informativa cliccando qui.