Nella XVIII legislatura rari i casi di emendamenti approvati in entrambe le camere

Come sono stati discussi gli emendamenti in parlamento durante la XVIII legislatura

Durante il governo Conte I sono stati proposti emendamenti in 43 occasioni. 12 volte gli emendamenti sono stati presentati in una sola camera mentre 31 volte in entrambe. Per quanto riguarda gli emendamenti approvati in 7 occasioni sono stati approvati in entrambi i rami del parlamento mentre in 27 solo in uno.
In 7 casi non sono stati presentati emendamenti mentre in 21 quelli presentati non sono stati approvati.

Durante il governo Conte II sono stati proposti emendamenti in 36 occasioni. 10 volte gli emendamenti sono stati presentati in una sola camera mentre 26 volte in entrambe. Per quanto riguarda gli emendamenti approvati in una solo occasione ve ne sono stati in entrambi i rami del parlamento mentre in 25 solo in uno.
In 5 casi non sono stati presentati emendamenti mentre in 15 quelli presentati non sono stati approvati.

Il grafico rappresenta le modalità con cui sono stati presentati ed approvati gli emendamenti ai disegni di legge in parlamento durante i governi Conte I e II.
Sono stati conteggiati solo gli emendamenti proposti e approvati in aula.

FONTE: elaborazioni e dati openpolis
(ultimo aggiornamento: venerdì 30 Ottobre 2020)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito utilizza solo cookie tecnici. È possibile leggere l’informativa cliccando qui.