Le mappe della povertà educativa della provincia di Bergamo

Gli indicatori della povertà educativa nei comuni in provincia di Bergamo

Dai vari indicatori, risultano maggiormente colpiti dalla povertà educativa i territori periferici e totalmente montani. Al contrario, i comuni più centrali e popolosi, primo tra tutti il capoluogo, presentano situazioni generalmente migliori.

Le mappe mostrano dati comunali riguardo i seguenti indicatori: percentuale di minori residenti, famiglie in disagio economico, offerta di asili nido, edifici scolastici dotati di impianti sportivi, tasso di abbandono scolastico, offerta di biblioteche.

FONTE: elaborazione openpolis - Con i Bambini su dati Istat, Svimez, Miur, Iccu-Abi
(ultimo aggiornamento: venerdì 10 Gennaio 2020)

PROSSIMO POST
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.